Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2013

Amorbus: "Dead Meat Ep", licenza di inquietare..

A cura di Andrea Galuzzi
“Misfits!” “Misfits, Accorrete! Li ho trovati! Ho trovato i vostri eredi! Non ci crederete mai, sono italiani!” “Sì, sono giovani, bravi e suonano da veri spaccacervelli!”. “Non ci credete? E allora basta andare su YouTube e cercare Amorbus Dead Meat EP, vedrete, impallidirete anche voi.”
Dopo questa breve invocazione dei re assoluti dell’“Horror Punk” che spero vi abbia provocato almeno un flebile sorriso, passiamo a parlare dei “terrificanti” (in senso positivo, loro capiranno) Amorbus, provenienti dalla a me vicina e amata Pavia.
“Amorbus è un progetto che nasce alla fine del Gennaio 2012 nelle paludi del pavese dalle menti malate di Gil, Fonta e Simo”, cito la loro stessa definizione, sotto il segno dello Splatter. Il loro è un Punk molto corposo e violento, con delle evidenti influenze Death e Grindcore sia nelle ritmiche che nella voce ma senza mai perdere il grezzo furore punkettone che tanto apprezzo.
La loro musica è caratterizzata da un basso rapido e …

MALEDUCAZIONE ALCOLICA: GRUPPO ROCK-SKA DALLA TUSCIA

A cura di Claudio Papitto Lo Ska dei Maleducazione Alcolica: ballabile, professionale, originale e “indie” per cui questo gruppo farà molta strada. Farà strada perchè emerge nelle loro canzoni il tempo scandito al millisecondo tra battere e levare (tipico del genere “ska”), e poi perchè il titolo del loro album “Peccati E Sogni” (uscito il 5 Marzo 2013 in digitale) è probabilmente il manifesto di milioni di ragazzi e ragazze che nella vita non cercano altro che peccati e sogni, appunto, i peccati dolci del piacere e i sogni di fare peccati ancora più belli... Questa band proveniente dalla florida Tuscia (florida dal punto di vista delle band emergenti) ha saputo inventarsi il suo “passaporto” tra sonorità reggae e ritmi molto ballabili, una musica gradevole, simpatica e frizzante, come nelle canzoni “Corrispettivi” o la stessa Title Track “Peccati E Sogni”.
C’è da menzionare senza dubbio la track “Siamo Liberi”, che racconta la “dimensione instabile” di chi sogna pur non credendo alle fav…