Iscriviti , lascia qui la tua mail

martedì 6 novembre 2012

Esce "Confezionato in casa" - Equidistratti - Milano

Gli Equidistratti sono un quartetto proveniente da Milano, che ha pubblicato nel Dicembre 2011 il primo disco,dal titolo "Confezionato in casa",mentre nel Marzo 2012 è uscito il video "Surreale Metafora". Non c'è che dire:"Confezionato in casa" fila via che è una bellezza..Testi arguti e ironici laddove serve,sound frizzante e godibile,una base ritmica impeccabile e solida,pezzi arrangiati e strutturati con originalità,ben curati,il mix maschile-femminile delle voci sicuramente uno dei punti di forza indiscutibili del disco per la personalità, l'energia ma anche e soprattutto per la delicatezza cheriescono a far emergere(un plauso meritano sicuramente la dolcezza e al tempo stesso l'incisività con cui il timbro di Claudia Zannoni si fa largo via via che i brani scorrono...Ritmi a tratti reggeaggianti,a tratti latino-americani,africani, a tratti folk,a tratti pop-rock cantautoriale e a tratti boh...chi losa...ma forse è proprio questa vasta gamma di atmosfere,di sapori ed odori,questa indecifrabilità a conferire al prodotto una peculiarità che raramente si riscontra in un album d'esordio. Noi però non siamo qui per dirvi con quale tag cercare di categorizzare questo convincente prodotto "fatto in casa" in tutti i sensi,bensì per tentare di descrivere le sensazioni che questi 11 brani ci hanno procurato..é il buon umore a farla da padrone,come del resto la spensieratezza,la briosità,quel senso di semplicità e genuinità che solo le cose quotidiane riescono a sprigionare e di cui tutti i testi di"Confezionato in casa"  sono pregni. Certo non mancano gli spunti un pò malinconici,i momenti cupi e riflessivi(e chi non li ha..) ma il messaggio preponderante che si riscontra  è sempre positivo, c'è sempre una luce vivida e rassicurante a guidarci in questo viaggio veramente emozionante che è stato l'ascolto di "Confezionato in casa"...Non male come disco d'esordio per questi ragazzi che vantano comunque,e si sente,anni d'esperienza alle spalle..Nota di merito a "Surreale Metafora",il singolo che apre le danze e da cui è  tratto il primo videoclip,vera e propria hit dalla quale èdifficile non lasciarsi trascinare,praticamente impossibile non muoversi al ritmo dei tom incessanti e altrettanto improbabile non sorridere alla sottile ironia di un testo che ci riguarda tutti quanti perfino troppo da vicino:la perenne sensazione di inadeguatezza nei confronti del mondo in cui viviamo..
Rentboy '84





                                                                                                                    

recensioni del disco:
  • LivemusicLombardia - http://www.livemusiclombardia.it/recensioni/ultimerecensioni/79-testate-recensioni/recensioni/192-equidistratti-confezionato-in-casa.html
  • Rockit - http://www.rockit.it/recensione/19906/equidistratti-confezionato-in-casa
  • La Buona MUsica - http://www.labuonamusica.com/archives/equidistratti-surreale-metafora/
interviste:
  • La Brigata Lolli - http://www.bielle.org/2012/Interviste/Equidistratti_int.htm
  • Musicalnews - http://www.musicalnews.com/articolo.php?codice=22446&sz=3








Nessun commento:

Posta un commento